La bicicletta Gravel ha portato novità tra i cicloturisti

Le bici Gravel hanno già occupato un posto importante tra gli amanti delle due ruote. L’arrivo delle biciclette Gravel tra gli appassionati delle due ruote farà ricordare il 2020 benevolmente all’interno del mondo del cicloturismo. Esportata dagli Stati Uniti, come avvenuto per la Mountain Bike, questa bicicletta è un po’ bicicletta da montagna, un po’ bicicletta da strada, un po’ bicicletta da ciclocross. Tuttavia la bicicletta Gravel, “non è copia di nessun’altra” ed un nuovo prodotto, con un mercato molto chiaro e ben identificato. La bicicletta Gravel quindi non può sostituire nessun’altra bicicletta, anzi fa parte di una nuova visione di attuare il ciclismo. Le biciclette Gravel fanno entrare gli amanti della bicicletta a stretto contatto con la natura e le sue bellezze naturali percorrendo con essa chilometri e chilometri e a buone andature. Con le biciclette Gravel, si possono percorrere strade sterrate, strade bianche e piste ciclabili asfaltate. A differenza di altre biciclette, queste permettono di organizzare viaggi in più tappe e solcare a bassa velocità itinerari suggestivi e avventurosi all’interno di itinerari incantevoli che un territorio come l’Italia può suggerire. La Gravel Bike è una bicicletta per chi pratica il ciclismo e desidera avere dallo stesso qualche nuova emozione, esperienza, avventura. Sotto l’aspetto tecnico le biciclette Gravel oggi in commercio, tra i maggiori produttori di bici, sono molto curate. Si trovano in acciaio, titanio e fibra di carbonio. Le Gravel sono molto tecniche ed efficienti, leggere, con freni a disco anteriori e posteriori, ruote da 28”, copertoni da 38/40 millimetri e cambio studiato appositamente visto la molteplicità di terreni che la bicicletta riesce a percorrere ed ad affrontare. Una bici Gravel può essere acquistata spoglia un po’ come una bici da corsa o arricchita e carenata, perfetta per il gran turismo o per Tour Organizzati in Bicicletta con parafanghi, portapacchi, borse anteriori e posteriori che la trasformano nella bici giusta per l’utilizzo su lunghe distanze e giri in bici a tappe accompagnati di più giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.